La piccola spiaggia di Porto Flavia si trova nella costa sud-occidentale della Sardegna, in una località chiamata Masua nel comune di Iglesias. A parer mio, insieme a Tavolara, Porto Flavia regala una delle viste più suggestive dell’isola. Il meraviglioso scoglio di Pan di Zucchero è alto 132 metri ed emerge imponente dall’acqua dandoti l’impressione di immergerti in un dipinto.
Come ho detto più volte, in Sardegna è facile trovare luoghi di vacanza vicini a siti archeologici o di interesse culturale. Porto Flavia rappresenta uno di questi casi. Infatti la spiaggia si trova molto vicina all’antico sito minerario. In realtà Porto Flavia, come dice il nome stesso, era utilizzato come importantissimo porto sospeso tra mare e cielo.
Fu un’ ingegnosa opera architettonica che rivoluzionò seriamente l’ingegneria dell’epoca. Il porto venne utilizzato come sistema di imbarco dei pesantissimi minerali che fino a quel momento erano stati trasportati, per mezzo di contenitori caricati a spalla, dai cosiddetti “galanze” carlofortini sulle loro barche a vela.

porto flavia vista

porto flavia 4

Il tunnel, interamente scavato nella roccia dai minatori, è lungo 600 metri e sbuca da una piccola uscita a strapiombo sul mare di fronte al Pan di Zucchero. La vista è mozzafiato!!!

Flavia è il nome della figlia primogenita del progettista Cesare Vecelli. Il Porto iniziò a funzionare nel 1924 e venne chiuso definitivamente nel 1964.
Il sito si può assolutamente visitare e le guide sono brave e preparate.

In una stessa giornata è possibile godersi il mare meraviglioso della spiaggia e decidere di visitare la galleria di Porto Flavia. Il parcheggio è lo stesso. È uno sterrato che si trova all’interno di una bellissima e fresca pineta .
Seguendo i sentieri tracciati, ad un certo punto i percorsi si dividono: proseguendo verso il basso, si arriva alla spiaggetta; se invece si continua verso l’alto, costeggiando il tracciato della vecchia ferrovia, si arriva all’imbocco della galleria.

porto flavia cammino

La spiaggia non è molto grande e la sabbia rimane grossa come una specie di ghiaia.

Per raggiungere la spiaggia di Porto Flavia, si percorre la strada provinciale 83 fino alla spiaggia di Masua da dove parte una strada non asfaltata in salita che conduce fino all’estremità della zona mineraria.

PORTO FLAVIA 2

porto flavia 6

Commento della turista: la spiaggetta di Porto Flavia è l’ultima che si incontra prima di arrivare alla galleria. A differenza di Porto Cauli, e delle altre bellissime spiagge che la precedono, Porto Flavia non ha servizi bar o punti di ristoro. È consigliabile per questo, attrezzarsi di acqua (sempre meglio abbondare) e di pranzo al sacco.

Se si decide di fare la visita guidata, il costo del biglietto è di 8€ per gli adulti e 4€ per i bambini. Dentro la sala della biglietteria c’è un piccolo distributore automatico di bevande e snacks. Prima di cominciare la visita, per motivi di sicurezza ti muniscono di caschetto (il percorso è comunque molto sicuro).

Un’altra cosa importante che è sempre meglio considerare quando ci si trova in quella zona, è il vento. Siamo nella costa sud occidentale dell’isola, ed il maestrale tende a soffiare forte e a diventare pericoloso. Per questo, è consigliato organizzarsi la giornata dando un’occhio di riguardo alle previsioni del tempo. Per il resto, ci si deve solo lasciare andare e godersi il meraviglioso spettacolo che la natura ci regala!

PORTO FLAVIA 3

Posizione: https://www.google.it/maps/place/Porto Flavia

 

4 Comments

  1. Rossy 31 Agosto, 2015 at 16:25

    Un tuffo nel blu! Le foto sanno di magia. Ti portano in in luogo che sembra dipinto. Che spettacolo!

    Reply
  2. Maria 19 Novembre, 2015 at 15:12

    Belle e suggestive le immagini , preziose ed esaurienti le informazioni, utilissime per chi decidesse di visitare porto Flavia

    Reply

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *